Menu

Ecco a voi la meravigliosa linea d’abbigliamento realizzata al 100% di materiali riciclati

0 Comments


Con piú e piú brand che cominciano a prendere sul serio la problematica riguardo l’uso eccessivo di risorse e il seguente impatto sull’ambiente, la moda sostenibile sta diventanto molto piú ricorrente, oltre ad essere sempre di piú una necessita. Seguendo questa linea di pensiero, il brand Svedese Weekday ha dato vita ad una collezione Primavera\Estate 2019 composta al 100% di materiali riciclati.

E noi siamo estremamente eccitati dalla notizia.

Ispirata dall’idea che ognuno é padrone del suo destino e tutti noi abbiamo il potere di avere un impatto meno severo sull’ambiente, la collezione include un eclettico mix di moderni capi da lavoro e capi da notte classici. Brillante e utile coinvolgono lo stile, ed il jeans e le felpe giocano una parte importante con il contrasto tra lo sport e la moda classica.

 

Alcuni dei pezzi che piú attirano lo sguardo? Sicuramente le saloppette di jeans perfette per i caldi giorni d’estate in ufficio, e le giacche stile orientale, perfette da indossare sopra un prendisole.

Creata insieme alla compagnia spagnola Recover, la collezione prende in considerazione un modo innovativo per le industrie di riutilizzare i tessuti di scarto e creare nuove stoffe. Il processo unisce scienza e tecnologica con il design – gli scarti di cotone post-industriale vengono prima raccolti e poi separati per colore, quindi non c’é bisogno di un’ulteriore colorazione delle stoffe, e poi vengono divisi in fibre e uniti a poliestere riciclato (ottenuto da bottiglie di plastica riciclate).

 

I due materiali creati a basso impatto ambientale non solo aiutano a salvare energia, CO2, prodotti chimici e acqua durante il processo di creazione, ma possono fermare le bottiglie di plastica dal finire in discariche o nel mare.

Noi siamo grandi fan di questa collezione, che non solo é buona per il pianeta, ma é anche moderna e di stile.

 

Tags:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *